Il progetto

SpeakART è un’innovazione che rende sicure ed affidabili le informazioni sulle opere d’arte.

Cos’è SpeakART?

SpeakART è un ottimizzatore, un garante di certezze e un acceleratore per la circolazione di informazioni e dunque per il mercato dell’arte.

Niente più dubbi sulle opere d’arte. Con SpeakART, l’arte parla da sola!

Il software riesce a legare certificati, informazioni e prove documentali dell’opera, all’opera stessa. Diventa dunque un’essenziale risorsa per la catalogazione e la ricerca. Tutti i dati potranno essere estrapolati e utilizzati dagli utenti a piacimento.

Come leggerli? Semplicemente fotografando l’opera d’arte!

Che innovazione porta SpeakART?

Una scansione dettagliata per usufruire di tutte le informazioni sull’opera d’arte anche da smartphone.

Tramite questa scansione SpeakART sarà in grado di riconoscere qualsiasi danno riportato e gli eventuali falsi dell’opera d’arte.

SpeakART mira ad individuare fino al più piccolo dettaglio di un’opera attraverso una scansione ad alta risoluzione. Le informazioni acquisite vengono processate dal software tramite un algoritmo, che permette di creare una vera e propria impronta digitale univoca dell’opera. Tale univocità, viene utilizzata non solo per rilevare falsi e danni sull’opera ma anche per per compilare un database con tutte le informazioni relative all’opera d’arte e alla sua esistenza.

Tali informazioni verranno fornite dal cliente e aggiornate con il passare del tempo. Tutto ciò che conferisce ad un’opera d’arte il suo valore non sarà mai più perso o tralasciato.

Le informazioni riportate verranno registrate in un log permanente. Sarà sempre possibile ricondurre l’informazione inserita a chi ha fornito i dati, per garantire che non vengano immessi dati non corretti.

Tutte le informazioni e le immagini saranno fruibili da smartphone, computer e tablet.

Come funziona SpeakArt?

Un’impronta digitale univoca dell’opera d’arte pronta per essere analizzata, confrontata e richiamata in ogni momento.

Per riconoscere un falso o un danno basterà confrontare la scansione originale dell’opera d’arte con la scansione più recente. Il software processerà le informazioni e sarà in grado di riconoscere, in pochi istanti, tutte le differenze evidenziandole chiaramente con una precisione decisamente superiore a quella garantita dall’occhio umano. Inoltre sarà in grado di reperire un’opera in database con una agevole ricerca per titolo, autore o anno di creazione o semplicemente tramite lo scatto di una fotografia dell’opera desiderata.

Condition Report

SpeakART è lo strumento più veloce ed affidabile per documentare nel tempo lo stato di conservazione di un’opera d’arte.

SpeakART ha inserito tra le sue funzionalità un tool fondamentale che risponde ad ogni necessità di chi approccia l’arte da esperto e fruitore del settore: un format per compilare velocemente e facilmente i Condition Report.

I condition Report sono esami veri e propri fatti sull’opera che servono per definire lo stato di conservazione di un’opera d’arte.

Vengono solitamente stilati in occasione di prestiti, esposizioni, e spostamenti delle opere. Il proprietario o il prestatore viene così informato, anche a fini assicurativi, delle eventuali problematiche nelle quali può incorrere l’opera durante il suo “viaggio”.

Il Condition Report, grazie a SpeakART, si può avvalere del software di riconoscimento danni per individuare la problematica, per poi utilizzare il format a disposizione per descriverne esattamente lo stato iniziale e finale.

Inoltre avendo a disposizione la matrice iniziale dell’opera, la valutazione dello stato di fatto al momento della restituzione sarà oggettiva e, se ci saranno più passaggi, l’incaricato sarà in grado di stabilire anche quando la problematica è stata rilevata e dunque dove il danno è stato prodotto.

Ai fini assicurativi, SpeakART garantirà che l’opera che ha lasciato il proprietario, sia la stessa che torna una volta finita l’esibizione, senza rischi di sostituzioni con eventuali falsi. SpeakART non conferisce solo sicurezza grazie all’oggettività del processo di comparazione ma riduce anche drasticamente i tempi di compilazione e analisi per il Condition Report, grazie ad un’interfaccia semplice e intuitiva su cui compilarlo.

Registrar, assicurazioni e proprietari di opere d’arte troveranno uno strumento creato per soddisfare le più specifiche esigenze sul quale poter fare affidamento.

SpeakART è dedicato a tutte le persone che amano l’arte

SpeakART è un’enorme risorsa per tutti gli operatori del mercato dell’arte, che si tratti di case d’asta, gallerie, registrar, artisti, musei o compagnie assicurative. Sarà strumento essenziale per i collezionisti privati. Il risparmio di tempo e personale impiegato nella catalogazione e nella ricerca documentale sarà enorme. Inoltre studenti e ricercatori potranno gratuitamente beneficiare dei dati raccolti.

Artisti

Proteggiamo e valorizziamo le produzioni artistiche.

Il valore aggiunto di SpeakART rispetto a qualunque altro software in circolazione, è la capacità di rendere ogni opera inimitabile, sicura, certificata e non falsificabile.

Eliminiamo il rischio che un’opera venga depauperata del suo valore da falsi circolanti ed incertezza. Tutto grazie alla scansione dell’opera originale che renderà evidenti e facilmente identificabili tutte le riproduzioni. Le opere acquisiranno valore anche registrando i loro spostamenti, le esposizioni e le eventuali permanenze ad eventi degni di nota. I restauri potranno essere tracciati ed il valore delle opere risultare molto più trasparente.

Inoltra sarà estremamente facile reperire ed utilizzare le informazioni di ogni opera. Per un artista emergente, avere a disposizione tutte le informazioni della sua intera produzione fruibili anche da smartphone, significherebbe:

  • Poter navigare liberamente tra il suo passato ed il suo presente, garantendogli un monitoraggio costante della propria evoluzione
  • Avere un database dettagliato di facile consultazione per costruire le proprie esposizioni ed i propri cataloghi
  • Disporre di un grande strumento di marketing per promuovere la sua arte

Musei

Rendiamo facile ed immediato l’accesso alle informazioni di ogni opera d’arte.

Reperire le informazioni e catalogare tutte le opere non potrebbe essere più facile. Con SpeakART potrete facilmente catalogare l’intero magazzino, tenere aggiornati gli spostamenti delle opere, verificare la presenza di danni, fare condition report dopo l’analisi del software, reperire le informazioni per tutta la produzione grafica dai cataloghi alle targhette di riconoscimento delle opere e molto altro ancora. Alleggeriamo il carico di lavoro di chi allestisce le sale, ma anche di chi deve reperire e catalogare il materiale.

Una volta inserite le informazioni di un’opera nel database è possibile usufruirne in qualunque luogo ed in qualunque momento anche da smartphone.

Qualsiasi danno da trasporto potrà essere facilmente identificato semplicemente confrontando la scansione originale dell’opera con la scansione più recente. SpeakART offre uno strumento semplice e estremamente preciso che permette di rilevare anche i danni che ad occhio nudo sarebbero impossibili da notare. Crea un luogo fisico dove compilare i condition report sarà veloce e semplicissimo, e nel quale tutto viene ricordato e semplificato.

Niente più opere d’arte perse in magazzini traboccanti, SpeakART ti aiuta a portare ordine ed efficienza nel tuo museo!

Case d’asta e gallerie

SpeakART rende il mercato dell’arte sicuro, affidabile e trasparente.

Il cliente di case d’asta e di gallerie, pretende trasparenza e certezza nel mercato dell’arte. SpeakART risponde esattamente a questa esigenza.

Che sia un servizio post vendita proposto o un servizio ante vendita che garantisca ancora di più il cliente, il software SpeakART potrebbe diventare il migliore strumento di collezionisti e addetti ai lavori. Un falso non potrebbe più essere scambiato per un originale se l’opera è inserita nel database di SpeakART. Inoltre le informazioni che spesso impiegano risorse e personale per essere reperite, sarebbero immediatamente a disposizione di collezionisti ed esperti del settore. Niente più dispendio di risorse e di tempo per il recupero delle informazioni.

Non ultima c’è la capacità del sistema di fornire un valido supporto statistico e una casistica limpida con l’accesso alle informazioni contenute nel database

Registrar

Uno strumento professionale per una valutazione oggettiva dell’opera.

SpeakART renderà il lavoro di un registrar non soggettivo. Fornirà a queste figure professionali uno strumento essenziale per creare una valutazione oggettiva dello stato dell’opera, dando loro la possibilità di rilevare i danni, anche i più piccoli, con una matematica certezza ed in tempi brevissimi.

I registrar si serviranno di questo software come un geometra si serve del puntatore laser. SpeakART è uno strumento che garantirà l’ottimizzazione del loro lavoro.

SpeakART, per fornire uno strumento davvero completo, ha implementato anche una fondamentale funzione per la compilazione dei Condition Report, all’interno del software stesso. Il format è semplice, intuitivo e lascia lo spazio necessario a queste figure professionali per descrivere l’esame condotto sull’opera. Tutti i documenti saranno scaricabili e stampabili. I condition report, una volta salvati in modo definitivo, faranno parte del curriculum dell’opera d’arte e non saranno più modificabili.

Assicurazioni

SpeakART individua i danni e ne ricostruisce la storia.

Nessuno più delle assicurazioni è interessato ad avere la massima certezza sul danno riportato da un’opera d’arte e allo stesso tempo che un’opera assicurata e movimentata mantenga la sua perfetta integrità e non venga contraffatta.

SpeakART riduce drasticamente la possibilità di contestazioni. lo stato dell’opera pre e post assicurazione o prima e dopo uno spostamento sarà confrontato dal software e darà una risposta semplice ed univoca per la valutazione di un eventuale danno riportato o di un eventuale contraffazione. Richiedere il confronto è molto semplice e, una volta scansionata l’opera, si può fare ovunque, sarà sufficiente seguire poche istruzioni per analizzare le due impronte digitali dell’opera.

Questo non solo farà risparmiare tempo e denaro per una diminuzione delle contestazioni, ma darà anche la certezza sia all’assicurato che all’assicuratore di evitare qualsiasi problematica di falsificazione dell’opera.

La nostra offerta free e in abbonamento

Registrandoti avrai accesso alle informazioni relative alla opere catalogate nel database di SpeakART. Sarai in grado di trovare le informazioni di un’opera d’arte fotografandola, o attraverso la nostra ricerca libera. Per poter utilizzare il tool di riconoscimento falsi e danni delle opere del database, sarà necessario sottoscrivere il piano Gold o Platinum. I dati sensibili non saranno visibili in nessuno dei piani a meno che venga data liberatoria dal proprietario dell’opera.

Scopri in pochi secondi cos’è SpeakART!

SpeakART è un ottimizzatore, un garante di certezze e un acceleratore per la circolazione di informazioni e dunque per il mercato dell’arte.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
0

Your Cart

Questo sito utilizza i cookie, se acconsenti all’utilizzo continua a navigare, per maggiori informazioni visita la nostra Privacy & Cookie Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi